16.06.2008 -   Sperimentazione Sistema Amalfi
16.06.2008
Sperimentazione Sistema Amalfi
Dando seguito alla delibera del Consiglio Federale n. 16/2008:
La Commissione Tecnica, su richiesta dell'AI Pagano, propone al CF di autorizzare in via sperimentale l'impiego del Sistema Amalfi nei tornei validi per l'Elo Rapid e nei tornei non valevoli per variazioni Elo Italia e FIDE disputati fino al 31 dicembre 2009.
Gli arbitri aderenti alla sperimentazione, almeno otto, forniranno alla CAF una relazione sui sistemi di accoppiamento utilizzati fornendo indicazioni sulla validità del sistema Amalfi rispetto ad altri sistemi. Si richiede altresì che la CAF nomini un coordinatore che opererà un lavoro di sintesi, analizzando ciascuna relazione e sottolineando le osservazioni comuni in senso positivo e negativo. Il CF approva all’unanimità.

La CAF ha nominato coordinatore del progetto l'arbitro Francesco De Sio, che raccoglierà e fonderà i giudizi e le opinioni dei colleghi che aderiranno alla sperimentazione, per poi riferirne alla CAF e alla Commissione Tecnica federale.
In allegato a questa notizia le istruzioni per la sperimentazione e la modulistica necessaria.
Il tutto è anche disponibile nella pagina dei documenti.
Download Scarica la documentazione
Internet Pagina dei documenti