21.11.2012 -   Licenza FIDE: sveglia!
21.11.2012
Licenza FIDE: sveglia!

Riproponiamo il comunicato già apparso a suo tempo, invitando gli arbitri che ancora non lo avessero fatto a sottoscrivere la Licenza FIDE entro il 30 novembre, senza la quale non sarà possibile essere designati per arbitrare!

Dal 2013, per poter essere designati per arbitrare un torneo valido per l'Elo FIDE (praticamente tutti i tornei a tempo lungo e anche i semplici Rapid e Blitz FIDE) occorrerà sottoscrivere una "Licenza FIDE" (vedere allegato).

Il pagamento della licenza dovrà avvenire con un versamento alla Federazione Scacchistica Italiana entro il 30 novembre 2012, al fine di poter inviare tutte le quote alla FIDE entro la fine dell'anno. Successivamente, la FSI effettuerà altri versamenti periodici, ma al momento non è possibile stabilirne la tempistica esatta; quindi, se volete essere sicuri di poter arbitrare, cortesemente provvedete alla regolarizzazione della vostra quota entro il termine citato.

Per effettuare il pagamento potete effettuare un versamento cul CCP n. 31908205, oppure un bonifico verso l'IBAN n.IT69K0760101600000031908205. In ogni caso è tassativamente necessario che, dopo il versamento, una copia dello stesso sia inviata alla FSI e per conoscenza alla CAF: solo in questo modo si avrà la prova del pagamento e si potranno attivare tutte le procedure.

Si ricorda che la "Licenza FIDE" non ha nulla a che vedere con il consueto tesseramento annuale degli arbitri, per il quale andrà fatto un versamento separato e che in ogni caso potrà essere eseguito (come tutti i tipi di tesseramento FSI) solo a partire dal 1° dicembre 2012.

E' stato attivato inoltre questo sub-sito: http://www.arbitriscacchi.com/life nel quale potrete controllare se il pagamento della Licenza FIDE è stato recepito dal personale preposto.

Download Licenza FIDE