09.03.2015 -   NovitÓ dalla FIDE
09.03.2015
NovitÓ dalla FIDE

La Presidential Board della FIDE ha approvato il nuovo regolamento per l'ottenimento dell'ID per i nuovi giocatori.

Tale regolamento prevede che sia comunicato, unitamente alla richiesta di ID, anche l'indirizzo di posta elettronica del giocatore, pena la non omologazione del torneo.
Pertanto tutti gli arbitri già da ora devono attivarsi in modo da inserire nel verbale di gara oltre a cognome, nome, data di nascita e nazionalità anche la mail dei giocatori privi di ID FIDE, anche se presenti in lista Elo Italia.
Qualora ci fossero giocatori sprovvisti di e-mail, è necessario fornire quella di in parente o simile. A tale scopo è stato predisposto un apposito modulo da utilizzare con TORO.
E' opportuno che sia allegata una copia del documento di identità dei giocatori stranieri non in lista FIDE (ovvero sprovvisti di qualsiasi ID) in quanto molto spesso le federazioni della nazione di appartenenza chiedono tale documento.

Invitiamo gli arbitri a sollecitare i giocatori perché controllino i loro dati (cognome, nome e soprattutto data di nascita) per evitare il sorgere o il persistere di tali errori.

Grazie a tutti per la collaborazione
I gestori dell'Elo
Dapiran & Fiori

 



Informativa Privacy