29.11.2016 -   Comunicato CIG - FIDE
29.11.2016
Comunicato CIG - FIDE

A chiarimento di quanto previsto nel RCN (art. 01 e 02) e nel CIGU16 (art. 5.5.5) e nell’Attuativo  (art. 4.3.b ) si sottolinea che:

solo ai fini del CIG,  i giocatori under 16 di cittadinanza straniera, ma residenti in Italia e qui frequentanti le scuole, che non abbiano ancora partecipato a tornei e che provengano da vivaio  scacchistico italiano, prenderanno, all’atto di omologazione dei tornei del CIG 2017, un FIN (FIDE Identity Number) come Italiani. Pertanto, saranno inseriti nella lista Elo Rapid FIDE come giocatori italiani.

Questo non si applica ai giocatori stranieri con più di 16 anni residenti in Italia, che continueranno a rivolgersi alla federazione di origine per ottenere il FIN prima di giocare in Italia un qualsiasi torneo omologato.